Grande successo per Onde d'Arte III

15/05/2011

Grande successo per Onde d'Arte III

La rassegna artistica di Milano Marittima organizzata da Project Pro loco si è conclusa domenica 15 maggio.
L'evento, patrocinato dal Comune di Cervia e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, quest'anno ha visto protagonisti non solo affermati artisti professionisti, ma anche i giovani talenti delle scuole d'arte della Romagna.
Studenti appartenenti agli Istituti d'Arte di Forlì, all'Istituto Ballardini di Faenza e al Liceo Artistico Nervi di Ravenna, per un complessivo di trenta ragazzi, hanno esposto le loro opere lungo viale Gramsci. La Street Gallery purtroppo penalizzata dal mal tempo originariamente doveva svilupparsi nel centro dell' isola pedonale, in realtà grazie anche alla cordiale disponibilità dei negozianti si è disposta sotto i portici del viale lungo le vetrine.
 

Nel primo pomeriggio gli artisti professionisti Tom Porta, Raffaella Zavalloni, Luca Dall'Olio e Mauro Bendandi in veste di giudici del concorso hanno selezionato tre opere sulla base dell'originalità dell'opera, tecnica di esecuzione, rapporto tra
contenuto e forma. Sono stati così premiati: Belletti Pamela e Masini Beatrice del Liceo Artistico "Nervi" di Ravenna e Nicola Chiarini dell'Istituto d'Arte di Forlì. Una menzione particolare anche per l'eccellente lavoro di Vincenzo Turiaco (Forlì). I tre
ragazzi, vincitori a pari merito, sono stati premiati con borsa di studio di 300 € offerta dagli street bar di Milano Marittima: Hypè Cafe, Casablaca e Vanquish che hanno così dimostrato un chiaro interesse al futuro dei giovani e alla loro realizzazione nella vita.
 

Dopo un breve discorso dell'artista Raffaella Zavalloni che ha precisato il merito indistinto di tutti i partecipanti l'Assessore alla Cultura Alberto Donati ha consegnato i premi presso La Perla Cafè Wine Bar, incitando i ragazzi a impegnarsi
attivamente nella scuola e nello studio ed anticipando che l'edizione di Onde d'Arte 2012 sarà dedicata interamente al Centenario di Milano Marittima. L'Assessore rivolgendosi poi al coordinatore di Onde D'Arte, Riccardo Carano, ha espresso la propria disponibilità ad attivare una futura collaborazione con il fine di coinvolgere la città di Milano ed i suoi artisti per il prossimo anno. Inoltre, l'Assessore Donati ha anche dichiarato che nelle prossime edizioni del concorso gli studenti che vinceranno potranno esporre le opere loro opere nel Magazzeno del Sale.
A tutti i partecipanti è stato consegnato un premio di partecipazione: una confezione con il Sale di Cervia, simbolo del territorio di Cervia e Milano Marittima, e un carnet di sconti, convezioni e buoni acquisto da utilizzare presso gli operatori di
Milano Marittima.


Con questo importante progetto Project Pro loco ha voluto dare ai giovani artisti, ancora in formazione, l'opportunità di conoscere affermati professionisti traendo insegnamento ed ispirazione dalle loro esperienze artistiche non dimenticando
però la mission fondamentale che è da sempre quella di promuovere il territorio
attraverso eventi e iniziative di qualità.


» vai all'elenco completo